Questo è ciò che dicono i fotografi di spicco delle cinture in pelle di alce
Il noto fotografo himalayano, giornalista televisivo e video

Dieter Glogowski (www.dieter-glogowski.de) ha testato una tracolla per fotocamera EDDYCAM per sei settimane durante uno dei suoi viaggi - oggi è completamente convinto dell'eccellente ergonomia delle cinghie in pelle di alce:

Ho testato un cinturino EDDYCAM su una delle mie fotocamere D5 Mark III in uno stabilimento di produzione in Nepal nel maggio 2013. Dopo sei settimane di uso estremo e utilizzando il pesante zoom da 100-400 mm, sono totalmente convinto delle eccellenti proprietà di usura. Non ho mai trasportato il pesante peso della fotocamera così facilmente e comodamente. Grazie alla morbida pelle di alce, l'intera zona del collo è rimasta rilassata per tutto il giorno. La pelle di alce ha anche sfidato condizioni di freddo e bagnato pronunciate. D'ora in poi convertirò tutte le mie custodie alla tracolla per fotocamera Eddycam!

Anche la stampa e il fotografo pubblicitario

Petra Stadler (www.petrastadler.com), che ha già lavorato per marchi come Mercedes Benz e aveva attori cinematografici come George Clooney davanti all'obiettivo, è entusiasta della tracolla in pelle di alce EDDYCAM:

Ha superato il test delle alci - mai più senza! EDDYCAM è un vero sollievo quando si tratta di indossare comfort. E nonostante la straordinaria funzionalità, la cintura in pelle di alce è un'attrazione alla moda che rende letteralmente più bello il lavoro di tutti i giorni. La tracolla della fotocamera può essere vista anche con un outfit sofisticato sul tappeto rosso o in situazioni simili.